Luglio – Agosto 2012

 

Nel Consiglio Comunale del 12 luglio si sono discusse importanti questioni che riguardano tutti noi, e così abbiamo pensato di dedicare questo numero della Zanzara Tigre ad illustrare ciò che si è deciso. Naturalmente ve lo raccontiamo secondo il nostro punto di vista e con un po’ di sana critica costruttiva, come è nostra abitudine fare.

 

blue 1.gifAddizionale comunale

I nostri amministratori sembrano essersi adattati benissimo al clima politico italiano: siamo in un periodo di difficoltà? Si fa fatica a chiudere il bilancio? Mancano finanziamenti da Stato o Regione? La soluzione è semplice: mettiamo qualche tassa in più! E possibilmente su coloro che già sono i più tartassati… E così anche i cittadini montaldesi dovranno versare l’addizionale comunale nella misura del 4‰. Ad essere esentati solo coloro che hanno un reddito annuo inferiore a 7.500euro. Mettere l’addizionale comunale, probabilmente, non è scandaloso: in quasi tutti i comuni è stata istituita, ma a nostro avviso si doveva tentare un’altra strada. Con l’addizionale comunale la previsione è di un incasso di 37.000euro: era forse impossibile ottenerli in altro modo? In primo luogo qualche risparmio è sicuramente possibile: basta qualche straordinario in meno al personale e un utilizzo più razionale degli stessi senza bisogno di ricorrere ad aiuti esterni, più attenzione nelle spese non necessarie, qualche luce in meno accesa per tutta la notte: sono solo alcuni degli esempi. E se proprio non si poteva fare a meno di istituire questa tassa, si poteva almeno pensare a una fascia di esenzione più alta, almeno dai 10.000euro di reddito annui che sono proprio pochi. Altra scelta poteva essere quella di fare degli scaglioni di reddito in base ai quali variare l’aliquota applicata e così si poteva avere lo stesso gettito, ma una minore pressione fiscale sulle fasce più deboli.

 

sad house.JPGIMU

È stata istituita, come stabilito per legge, l’Imposta Municipale sui fabbricati nella misura del 4‰ per le prime case e del 7,6‰per le seconde case. Del pagamento dell’imposta non è stata data comunicazione ai cittadini se non attraverso un piccolo avviso affisso nei locali pubblici. Sicuramente una lettera esplicativa, sarebbe stata più utile e poi perché non mettere a disposizione dei cittadini il consulente del Comune (che già abbiamo e che paghiamo anche bene) così da aiutarli? A volte bastano piccole attenzioni. In questo caso ci sembra sia mancata un po’ di informazione.

 

angry_emoticon.jpgTariffe cimiteriali

In un anno di difficoltà per le famiglie, i nostri amministratori hanno pensato di aumentare in modo considerevole le tariffe dei servizi cimiteriali. E così i loculi hanno avuto un aumento variabile dal 31 al 42%, mentre le esumazioni o estumulazioni in campo sono aumentate del 50% e le inumazioni addirittura del 66%. Avete letto bene! Non abbiamo inventato nulla: i dati sono presi dalla delibera della Giunta Comunale n°17/2012. Questi aumenti sono già di per sé enormi, ma ciò che è ancor più scandaloso è che questi prezzi valgono anche per loculi che hanno più di 50anni o che sono in condizioni alquanto precarie, al limite della possibilità di utilizzo (in particolare nel cimitero di Villa).

 

clessidra.jpgPGT

All’ultimo punto del Consiglio comunale vi è sta l’approvazione del nuovo Piano di Governo del Territorio che andrà a sostituire il vecchio Piano Regolatore Generale. È un atto di fondamentale importanza per il nostro comune in quanto va a indicare quale sarà il futuro del nostro territorio. Noi abbiamo votato contro perché non abbiamo condiviso le modalità che hanno portato alla stesura dello stesso: nessun confronto con i cittadini, nessun invito alla partecipazione, nessun incontro esplicativo. Ora, per tutti, ci sono trenta giorni di tempo per visionarlo e altri trenta giorni per produrre osservazioni al Piano. Diamoci da fare tutti. È per il nostro avvenire!!!

 

NEWS devil.jpgAsfaltatura strade: fatta?!?

Vi avevamo anticipato nello scorso numero che sarebbe state asfaltate alcune strade e infatti i lavori sono stati eseguiti. A regola d’arte? Vi consigliamo un “giro turistico” per il territorio e la risposta ve la darete da soli…

 

Luglio – Agosto 2012ultima modifica: 2012-08-09T20:46:00+02:00da lazanzara_01
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Luglio – Agosto 2012

  1. Ecco, se posso dire la mia sul PGT e` che mi sto interessando scaricandomi dal sito del Comune le mappe per verificare, almeno quanto mi riguarda, e nel far questo ho soperto qualcosa che non va. Percio` mi attivero` al piu presto per chiarire la faccenda. Ma mi chiedo: come faranno tutti quelli che non sanno, tutti quelli che non usano il web, tutti quelli che ignorano l`esistenza di un PGT, probabilmente la maggioranza dei Montaldesi?
    Non sarebbe utile che qualcuno divulgasse la notizia, e la zanzara lo ha fatto a modo suo, e magari si mettesse a disposizione dei cittadini per controllare le mappe?
    Bene, se qualche cittadino vorra` consultarle sappia che io sono a disposizione, bastera` telefonarmi che le consuteremo insieme e poi…amici come prima. 03831978138

Lascia un commento